Questo sito fa uso di cookie per il suo normale funzionamento e l'utilizzo di plugin per la condivisione sociale. Continuando a navigare accetti esplicitamente di salvarne il contenuto secondo le impostazioni del tuo browser.

Preparazione per il battesimo

 

Papa Francesco, nell’Udienza del 13 novembre 2013, dichiara che: “Il Battesimo è la ‘porta’ della fede e della vita cristiana. Gesù Risorto lasciò agli Apostoli questa consegna: «Andate in tutto il mondo e proclamate il Vangelo ad ogni creatura. Chi crederà e sarà battezzato sarà salvato» (Mc 16,15-16)”. Poi continua, sottolineando l’importanza di questo sacramento, affermando che: “Il Battesimo è, in un certo senso, la carta d’identità del cristiano, il suo atto di nascita, e l’atto di nascita alla Chiesa.” 

 

La nostra parrocchia è, da sempre, impegnata ad aiutare le famiglie che chiedono il battesimo per i loro figli. L’attività prevede tre momenti:

 

1) Preparazione alla celebrazione del Battesimo

2) Celebrazione del Battesimo

3) Incontri post-Battesimo

 

La preparazione consiste in tre incontri con la famiglia del Battezzando: i primi due, di norma avvengono presso la casa della famiglia; mentre il terzo in Parrocchia.  Una coppia di catechisti, dell’equipe parrocchiale, svolge gli incontri presso le famiglie.  Il terzo incontro è tenuto, invece, dal Ministro Ordinato (Diacono o Sacerdote) che celebrerà il Battesimo.

 

Il Battesimo può essere celebrato sia per Infusione che  per Immersione.

 

Il Battesimo per Infusione è celebrato ordinariamente nel pomeriggio dell’ultima domenica del mese, mentre quello per Immersione è inserito esclusivamente nella celebrazione dell’Eucarestia domenicale o in quella di alcune Solennità, secondo un calendario concordato all’inizio dell’anno liturgico e tenendo conto del valore catechetico della liturgia.  Non si celebrano battesimi nel tempo di Avvento e Quaresima.

 

Gli incontri post-Battesimo sono attività che si stanno gradualmente configurando e risultano  molto bene accolte come principio dell’annuncio.  L’invito è rivolto alle famiglie che hanno celebrato il Battesimo nell’arco temporale di qualche mese ed ha come obiettivo il tema del: “Come trasmettere la Fede ai figli”.  Gli incontri si tengono una volta al mese come stabilito sia nel corso degli incontri di preparazione, che al termine della Celebrazione.  Il primo incontro ha inizio col saluto di accoglienza da parte del Parroco, gli incontri successivi sono, invece, guidati dal Diacono.


Sei qui: Home Parrocchia Catechesi Preparazione per il battesimo